Vai al contenuto

Come passare da Libero a Gmail

passare da libero mail a gmail

La Guida Definitiva per trasferire email da Libero a Gmail

Nell’era digitale odierna, gestire le email in modo efficiente è fondamentale. Pertanto, è comprensibile voler passare da un provider di servizi di posta elettronica a un altro che fornisce funzionalità superiori. In questa guida, esamineremo dettagliatamente come trasferire le email da Libero a Gmail, senza perdere nessuna email, contatti o il tuo indirizzo email esistente.

Capire Libero Mail e Gmail

Libero Mail, fornito da Italiaonline, offre una serie di servizi utili come spazio cloud, protezione contro spam e virus e supporto per i protocolli POP e IMAP. Nonostante ciò, molti utenti sono attratti da Gmail, il servizio di posta elettronica di Google. Gmail offre 15 GB di spazio di archiviazione gratuito, un potente filtro antispam, una vasta integrazione con altri servizi online e un’esperienza utente notevolmente superiore.

Trasferire email da Libero a Gmail

Il processo di trasferimento delle email da Libero a Gmail richiede una serie di passaggi dettagliati. Prima di iniziare, assicurati di avere un account Gmail. Se non ne hai uno, creane uno.

  1. Accedi a Gmail con le tue credenziali.
  2. Clicca sull’icona dell’ingranaggio in alto a destra e seleziona “Visualizza tutte le impostazioni”.
  3. Naviga nella sezione “Account e importazione” e clicca su “Importa messaggi e contatti”.
  4. Inserisci l’indirizzo di posta di Libero Mail, la password e seleziona popmail.libero.it come Server POP e 995 come Porta.
  5. Seleziona le opzioni che preferisci, come importare solo i messaggi nuovi o vecchi, aggiungere un’etichetta alle email importate o lasciare una copia dei messaggi sul server di Libero.
  6. Clicca su “Avvia importazione” e attendi che il processo sia completato.
  7. Verifica lo stato dell’importazione nella stessa pagina delle impostazioni.

Come trasferire contatti da Libero a Gmail

Il trasferimento dei contatti da Libero a Gmail richiede l’esportazione della rubrica da Libero Mail in formato CSV e la successiva importazione in Gmail.

  1. Accedi a Libero Mail e clicca su “Contatti” in alto a sinistra.
  2. Clicca su “Esporta” in alto a destra e scegli il formato CSV.
  3. Salva il file CSV sul tuo computer.
  4. Accedi a Gmail e clicca su “Contatti” in alto a sinistra.
  5. Clicca su “Importa” in alto a destra e seleziona il file CSV salvato precedentemente.
  6. Clicca su “Importa” e attendi che i tuoi contatti vengano aggiunti alla tua rubrica di Gmail.

Conservare l’Indirizzo Libero Mail su Gmail

Se desideri mantenere il tuo vecchio indirizzo di Libero Mail mentre utilizzi Gmail, devi configurare l’account Libero come mittente alternativo su Gmail.

  1. Accedi a Gmail e clicca sull’icona dell’ingranaggio in alto a destra e seleziona “Visualizza tutte le impostazioni”.
  2. Naviga alla sezione “Account e importazione” e clicca su “Aggiungi un altro indirizzo email che ti appartiene” nella sezione “Invia messaggio come”.
  3. Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo di Libero Mail e clicca su “Passaggio successivo”.
  4. Inserisci smtp.libero.it come Server SMTP, 465 come Porta, il tuo indirizzo di Libero Mail come Nome utente e la tua password come Password.
  5. Seleziona “Connessione protetta con SSL (consigliato)” come Tipo di connessione protetta.
  6. Clicca su “Aggiungi account” e attendi di ricevere una mail di conferma sul tuo indirizzo di Libero Mail.
  7. Apri la mail di conferma e clicca sul link per verificare il tuo indirizzo.
  8. Torna alle impostazioni di Gmail e seleziona l’opzione “Rispondi sempre usando l’indirizzo al quale è stato inviato il messaggio” nella sezione “Rispondi come”.

A questo punto, sei pronto per gestire la tua posta di Libero attraverso Gmail, scegliendo quale indirizzo usare per inviare i tuoi messaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *